Pallamano Prato passa anche a Carrara

Un semplice allenamento e niente più. Il Prato supera agevolmente l’ostacolo Apuania (17-33) e si prepara adesso a vivere la lunga vigilia del big-match con il Tavarnelle. Squadra concentrata e carica quella di Sergio Cavicchiolo, capace di chiudere fin dalle prime battute la gara. Non c’è stato spettacolo, ma lo si sapeva. In fondo, può bastare così. Due partite in 48 ore non potevano regalare di meglio ai lanieri, vittoriosi sia ad Arezzo che a Carrara. Top-scorer al Palasport di Avenza Matteo Fondelli, autore di otto gol (in totale sedici nelle due ultime trasferte fra Arezzo e Carrara, Meoni invece esce da questo doppio confronto con 17 reti segnate).

Il tabellino

APUANIA FARMIGEA: Munda, Lorenzini 5, Barbetti 4, El Goundali 4, Bani 2, Federigi, Brignardello 2, Bruzzi, Giannini, Freschi.

ASD PRATO: Bugiani, Saquib, Borgi, Carpini 3, Ciardi 1, Dolfi 1, Della Rocca 6, Fabbri 4, Moro 1, Meoni 5, Tibollo 2, Fondelli 8, Viviani 2, Ciotoli.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*