Pasqua e Pasquetta all’insegna della cultura

Museo aperti per Pasqua e Pasquetta. Domani e lunedì apertura straordinaria del Centro per l’arte contemporanea “Luigi Pecci” con visite guidate gratuite, alle ore 17, alla mostra del Premio Moretti. Anche il Centro di Scienze Naturali resta aperto nei pomeriggi dei prossimi due giorni di festa, con incontri e visite a tema al parco di Galceti.
Lunedì 25 aprile, Festa della Liberazione, sarà possibile visitare il Museo della Deportazione e della Resistenza di Figline. E sempre lunedì prossimo, resterà aperta la mostra “Prato, echi preziosi – Donatello, Lippi e capolavori del Sacro” allestita al Museo dell’Opera del Duomo e al Museo di Pittura Murale. Apertura straordinaria anche per palazzo Buonamici, dove è presente la mostra “Regali, opere del Museo Pecci nel cuore di Prato”. Il Museo del Tessuto sarà aperto lunedì, dalle 16 alle 19, con la possibilità di visitare le mostre “Garibaldi a Prato tra cimeli, storia e leggenda” e “ Ceramiche e Tessuti. Dialogo tra arti toscane del Rinascimento”. Infine, il Museo di Scienze Planetarie resterà aperto per tutto il giorno di Pasquetta, con biglietto ridotto e ingresso gratuito per i bambini sotto i sei anni.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*