SEQUESTRATI 3000 PEZZI MATERIALE ELETTRICO
IN DUE MAGAZZINI CINESI A FIRENZE E PRATO

Oltre 3mila pezzi tra materiale elettrico e accessori per personal computer privi del marchio Ce sono stati sequestrati in due magazzini di cinesi a Sesto Fiorentino e Prato. L’operazione è stata svolta dalle polizie municipali di Firenze, Sesto e Prato. Le indagini sono iniziate da sequestri di materiale analogo effettuati tempo fa dai vigili urbani in alcuni negozi a Firenze, gestiti da cittadini extracomunitari: dai documenti sequestrati gli agenti sono risaliti ai due magazzini di Prato e Sesto Fiorentino. Trovati nei magazzini anche componenti elettrici con impresso il marchio Ce che saranno sottoposti a ulteriori verifiche per controllare l’autenticità del marchio.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*