Alcol e guida. Polizia Municipale: 600 controlli,
sette patenti ritirate, quattro denunce
nella scorsa notte

Continua senza sosta l’attenzione della Polizia Municipale sul fenomeno della guida in stato di ebbrezza, iniziato nelle scorse settimane, prima in Via Ferrucci, poi in Viale Galilei. Questa volta le verifiche hanno riguardato la zona nei pressi dell’Omnia Center, in Viale Allende, dove è stato allestito un posto di blocco che ha visto impegnati 7 agenti e 2 ufficiali della Polizia Municipale. Gli agenti si sono posizionati lungo la corsia che era stata delimitata con coni e cartelli, controllando con precursore tutti i conducenti, circa 600. All’esito positivo dell’apparecchiatura portatile (la presenza di alcol nell’aria espirata fa accendere un led di colore rosso) i conducenti sono stati controllati con l’etilometro omologato. Su 9 persone sottoposte alle prove, 4 hanno fatto rilevare un tasso alcolemico di oltre 0,8 g/l: per questi è scattato il ritiro della patente per la sospensione da 6 mesi ad un anno e una denuncia che prevede l’arresto fino a sei mesi e un’ammenda da euro 800 a euro 3200, aumentata da un terzo alla metà in quanto il fatto è stato commesso dopo le ore 22 e prima delle ore 7; 3 conducenti hanno fatto rilevare un tasso alcolemico compreso tra 0,5 g/l e 0,8 g/l per cui hanno visto ritirarsi la patente per la sospensione da 3 a 6 mesi e dovranno pagare una sanzione di euro 500. Tutti subiranno una decurtazione di 10 punti sulla patente.

Ma i controlli non si sono limitati a questo. Infatti la Polizia municipale ha sorpreso un cittadino cinese che stava guidando senza aver mai conseguito la patente di guida e è stato denunciato; 4 persone non avevano revisionato la vettura, un’altra non aveva provveduto al rinnovo della patente scaduta ed infine un cittadino cinese stava telefonando mentre guidava il suo veicolo. I controlli proseguiranno anche la prossima settimana e per tutto il periodo estivo.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*