Arrestato il pendolare della droga

Era a tutti gli effetti uno spacciatore pendolare, segnalato alle forze dell’ordine con ben 15 alias identificativi. Ogni giorno partiva da Bologna e in treno raggiungeva Prato per spacciare dosi di eroina a clienti abituali. Il 43enne tunisino è stato arrestato dalla polizia, che lo ha sorpreso ieri pomeriggio nei pressi dei giardini della stazione, mentre stava per cedere una dose di eroina ad una tossicodipendente pratese. Gli agenti hanno trovato addosso all’uomo 9 grammi di droga.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*