Biblioteca Lazzerini, visite guidate gratuite negli splendidi spazi dell’ex Campolmi

Il fine settimana è perfetto per dedicarsi ad un giro diverso in un luogo della città che può riservare piacevoli scoperte. E’ a partire da questa idea che la Biblioteca Lazzerini propone a tutti i cittadini “Escursioni in Biblioteca”, una serie d’iniziative gratuite che danno l’occasione di conoscere da vicino la nuova Lazzerini con i suoi numerosi servizi. A partire dal 7 maggio, ogni sabato e domenica di questo mese, l’appuntamento è con La Biblioteca si fa in 3, che propone 3 stimolanti percorsi a scelta al fine di esplorare tanti contenuti della biblioteca “a portata di mouse”. Trovare un Libro? Alle 10.15 un bibliotecario insegnerà tutti i segreti per spulciare al meglio i cataloghi on line delle biblioteche. Cercare notizie su giornali e riviste presenti sui pc della biblioteca? In poco più di mezz’ora, alle 11 saranno fornite tutte le informazioni per scoprire con un click tutto ciò che la Lazzerini offre in versione digitale. Qualche curiosità su Prato? Alle 12, un interessante percorso online alla scoperta della città con notizie utili a tutti cittadini, tra presente e passato, tra storia e attualità. Per chi invece desidera un itinerario alternativo per trascorrere la domenica mattina in famiglia, prosegue l’iniziativa Quattro passi in Biblioteca ( ogni domenica fino al 19 giugno) . Domenica 8 maggio, quindi, alle 10 e alle 11.30, un bibliotecario condurrà grandi e piccini alla scoperta dei mille volti di questo spazio della città con visite guidate in grado di soddisfare l’interesse e la curiosità di tutti. Un assaggio sulla storia della fabbrica Campolmi, e poi via ad esplorare come sono organizzati libri, cd, dvd e i giornali, come usare le molteplici risorse sui pc, e tanto altro ancora. Per saperne di più, visitare il sito: www.bibliotecalazzerini.prato.it
Tutte le iniziative sono gratuite e aperte a tutti. Si consiglia la prenotazione allo 0574 1837801 o al desk nella Hall della biblioteca. Le “Escursioni in Biblioteca” fanno parte del progetto “Apprendere in Biblioteca”, promosso dalla Lazzerini con il sostegno della Regione Toscana.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*