Doppio furto nelle abitazioni cinesi

Le abitazioni dei cinesi finiscono nel mirino dei rapinatori. Nella notte due episodi sono  avvenuti in via Vivaldi e in via Pistoiese. Nel primo caso un giovane cinese, mentre tornava a casa con un’amica, ha sorpreso cinque sconosciuti, anch’essi cinesi, che stavano rovistando nel suo appartamento. Vistisi scoperti i ladri si sono dati alla fuga. Il giovane e l’amica hanno cercato di bloccare i rapinatori, ma sono stati sopraffatti e hanno rimediato alcune contusioni.
Protagonista del secondo episodio ancora un cinese che, nel rincasare con la sua compagna, ha trovato in casa sei ladri, probabilmente maghrebini, che stavano aggredendo con bottiglie e un coltello un suo coinquilino. I banditi sono fuggiti rubando un computer portatile. Il cinese è risultato essere già stato colpito da un decreto di espulsione ed è stato portato in questura.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*