Un parco di automodellismo al posto del campo nomadi di viale Marconi

Potrebbe nascere un parco giochi dedicato al modellismo nell’area di viale Marconi attualmente occupata dal campo nomadi. Ieri mattina c’è stato il sopralluogo al quale hanno partecipato l’assessore al sociale Dante Mondanelli, il comandante della polizia municipale Andrea Pasquinelli e il presidente della Circoscrizione Prato Est, Alessandro Ciardi. L’esito è che entro 15 giorni i rom dovranno abbandonare l’insediamento allestito temporaneamente. Non verrà, invece, intaccato lo spazio occupato dai sinti. Tornando al progetto, una cordata di imprenditori pratesi sarebbe interessata a realizzare nell’area una sorta di autodromo per auto e moto radiocomandate. Il progetto di riqualificazione ha riscosso il consenso della Circoscrizione Est, mentre l’amministrazione comunale attende la presentazione del progetto definitivo per verificarne la fattibilità.

1 Commento

  1. buongiorno, questa cosa e’ un po’ strana, perche’ a iolo c’e’ (ne sono un socio) una bellissima pista di automodellismo (asd racing minicar) la piu’ grande della toscana, e se qualcuno deve investire ….magari sarebbe meglio farlo su una gia’ esistente, funzionante. Magari fare li’ ,nell’area di viale marconi,uno spazio verde per bambini o giardini pubblici.
    la nostra associazione e’ molti anni che organizza gare sia di automodelli che di mini moto a livello locale e regionale, basterebbe un po’ di investimento ,appunto di questi industriali, per portare e lanciare questo sport anche a livello nazionale. siamo sempre disponibili per qualsiasi ulteriore approfondimento.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*