Geofirias Cavalieri vincono e sono seconde

Vittoria casalinga della Geofirias Cavalieri Prato che batte il Nuoto Club Milano 12 a 7 e conferma il secondo posto nella classifica generale della regular season che consentirà alla pratesi di giocare in casa l’eventuale bella dei playoff promozione contro il Tolentino che si è classificato terzo. Per il Nuoto Club Milano invece la sconfitta vale la retrocessione in serie B. La partita non è stata bella, il clima è da fine stagione e la squadra di Giacomo Grassi  entra in vasca abbastanza svogliata e priva di Francini, tenuta a riposo precauzionale in vista dell’importante girone di semifinale Under 19 del prossimo weekend a Bogliasco. Milano invece affronta la partita con tutt’altro piglio. Le lombarde mettono in crisi la Geofirias Cavalieri per due tempi e mezzo e, all’inizio del terzo tempo, vanno addirittura sul 6 a 3. A questo punto la Geofirias Cavalieri reagisce e grazie soprattutto alla coppia azzurra Tabani-Galardi fa un parziale di 5 a 0 e va sull’ 8 a 6. A quel punto Petralia e compagne calano anche a livello fisico e la partita finisce con il Prato che dilaga fino al 12 a 7 finale. La vittoria pratese è stata quindi meno agevole di quanto il risultato finale fa supporre. Aresu e compagne oggi in via Roma hanno giocato i peggiori tre tempi di tutto il campionato e oggi come domenica a Trieste la differenza l’hanno fatta le due azzurrine, che in due hanno messo a segno 10 delle 12 reti segnate in totale dalla Geofirias Cavalieri. Se il match di oggi non è stato da incorniciare lo è invece la stagione complessiva della Geofirias Cavalieri. Partita con l’obiettivo di conquistare una onorevole salvezza il team pratese ha preso pian piano coscenza dei propri mezzi ed è cresciuto di partita in  partita fino a conquistare un meritatissimo secondo posto e i playoff , traguardo al quale nessuno ad inizio stagione pensava. L’appuntamento è il 5 giugno prossimo con la partita di andata del playoff promozione contro Tolentino.
Ecco il consueto commento di coach Giacomo Grassi:
<< Una squadra con la testa già ai play-off che per 2 tempi e mezzo è stata irriconoscibile contro un milano che  a mio avviso non meritava la retrocessione e che mi ricorda la nostra stagione di 2 anni fa. Abbiamo 2 settimane per preparare al meglio la sfida con il Tolentino nella quale servirà testa cuore e gioco. Finire al secondo posto era fuori dai nostri pensieri ad inizio stagione ma adesso che ci siamo dobbiamo giocarcela fino in fondo come faranno le nostre amiche e avversarie marchigiane>>.
il tabellino
Geofirias Cavalieri N. Prato – N.C. Milano     12 – 7
Parziali:2-2     1-1     3-3    6-1
Sup. Num.:Prato 2/8       Rig.2/2
Milano 1/3      Rig.1/1
Arbitro: Sig. Romolini
GEOFIRIAS CAVALIERI N. PRATO: Totaro, Guasti(1), Fioravanti(1), Carlesi, Ronchetti, Galardi(4), Tabani C.(6), Marseglia, Guarducci, Strinati, Calamai, Tabani E. ALL: Grassi
N.C. MILANO: Passarelli, Chiarini, Crudele(4), Ricca,Campese, Incarnato, Lofrano, Giusti, Boido, Maiorana(2), Petralia(1). ALL: Di Blasio

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*