Il sindaco Cenni e l’assessore Pieri alla recita scolastica di Pratopezza

Dopo aver partecipato con interesse alla mostra dei percorsi educativi delle scuole comunali allestita a Palazzo Pacchiani, il sindaco Roberto Cenni assisterà domani (venerdì 27 maggio) alle 10,30, insieme all’assessore all’Istruzione Rita Pieri e alla dirigente scolastica Laura Papini, allo spettacolo “Pratopezza” realizzato dagli alunni della materna “Il Pino” in occasione della festa della scuola. Nato da una geniale intuizione di Maila Ermini, il personaggio Pratopezza è figlio di un tessitore, generato dai cenci che confluivano nelle fabbriche pratesi provenienti da tutto il mondo, vive in un portaballe e ha smesso di stare ai telai per andare in giro a raccontare le storie che ha imparato dagli stracci. Infatti Pratopezza è un moderno Pinocchio fatto di fili, ogni filo ha una storia da raccontare. Uno spettacolo interattivo e coinvolgente che attraverso un simpatico personaggio che è ghiotto di cantucci, fa sentire il rumore dei telai e veste i colori della città; porta l’identità pratese sulla scena creando un’importante occasione di conoscenza anche per i tanti bambini stranieri presenti. Pratopezza, già ospite in questo mese nelle scuole dell’infanzia comunali di Maliseti e Borgosanpaolo, visiterà anche la scuola dell’infanzia statale “Charitas” il 1° giugno.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*