In stato d’ebbrezza scatena una rissa coi vigili

Quello che sembrava un normale intervento su un incidente avvenuto in via Colombo si è trasformato in una scena da Far West all’interno della palazzina del Comando di Polizia Municipale. Un 47enne già noto alle forze dell’ordine, dopo aver perduto il controllo del proprio veicolo, mentre transitava da via Colombo, è andato a scontrarsi frontalmente con un autocarro dell’Asm, che a sua volta è stato sbalzato contro alcune auto in sosta provocando numerosi danni. E’ quindi intervenuta una pattuglia della polizia municipale, che ha rilevato lo stato d’ebbrezza del 47enne, i cui valori registrati indicavano un tasso doppio rispetto al limite consentito. Da qui la verbalizzazione con ritiro della patente di guida per la sospensione. A questo punto l’uomo ha dato in escandescenze, aggredendo gli agenti, che si sono visti costretti a bloccarlo. La Polizia municipale ha richiesto l’intervento del 118 per sedare l’uomo che – dopo una lunga mediazione – ha accettato di farsi ricoverare.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*