la misericordia di migliana festeggia il secolo
di vita

È tutto pronto a Migliana per festeggiare i cento anni dalla fondazione della Misericordia avvenuta il 10 dicembre 1910. Sabato 7 e domenica 8 maggio è previsto un fitto calendario d’appuntamenti per ricordare le tappe salienti dello sviluppo dell’associazione di volontariato, che ha rappresentato nel tempo un elemento d’unione nel paese e un servizio importante per indigenti e ammalati. Le celebrazioni prenderanno il via sabato alle 16.30 alla sede della Misericordia di Migliana con l’inaugurazione e la benedizione della targa in onore dei fondatori della confraternita e la deposizione di una corona ai caduti alla chiesa vecchia. Alle 17 Margherita Santi presenterà il libro “100 anni della Misericordia di Migliana”, una percorso a ritroso nel tempo che tratteggerà le vicende salienti e i personaggi che hanno fatto la storia dell’associazione. La presentazione sarà seguita dall’apertura della mostra con cimeli storici e dal concerto dei violinisti Daniele Iannaccone e Nadia Palmucci. La serata sarà conclusa da una merenda cena organizzata dal gruppo cacciatori. La domenica i festeggiamenti proseguiranno con la sfilata delle varie sezioni della Misericordia per le vie del paese alle ore 10, seguirà la celebrazione della santa messa in onore dei defunti della Misericordia e alle 12 la mattina sarà chiusa dal corteo dei mezzi della Misericordia. Dopo il pranzo i due giorni di celebrazioni saranno chiusi dalla visita di  Monsignor Gastone Simoni alle 16.30 alla Chiesa vecchia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*