Pallavolo Carmignano ad un set dal sogno

Un set per la promozione. Manca solo un set alla matematica certezza della conquista della promozione in serie B2 del Prato Virtus Carmignano.
Dopo la splendida vittoria nell’andata al Palasanpaolo per 3-0 contro il Pediatrica Livorno, la formazione di Federico Fiaschi domani sera si gioca la possibilita’ di conquistare la promozione in B2.
Grazie alla grande vittoria dell’andata, conquistata col cuore, la determinazione, la grinta (30-28, 26-24 e 25-19 i parziali) a Bombardieri e compagne basta un solo set per la matematica certezza di conquistarsi la promozione in questa finalissima.
Alla vigilia della sfida finale, i pronostici sembrano essere tutti dalla parte delle livornese, squadra fisicamente impressionante e di ottima qualita’, ma la grinta, la determinazione, la voglia di vincere del Carmignano ha fatto la differenze permettendo alle pratesi di sovvertire, con grandissimo merito, le previsioni delle vigilia.
E in effetti domani al PalaCosmelli di Livorno le pratesi potrebbero festeggiare una meritatissima promozione in B2.
Ma prima della festa c’e’ comunque da conquistare un ultimo set contro un Livorno che dopo l’imprevisto 0-3 dell’andata scendera’ in campo col coltello tra i denti deciso a vendere cara la pelle e conquistare la vittoria.
Le labroniche devo infatti vincere 3-0 e solo in quel caso si giocheranno il tutto per tutto nell’eventuale set supplementare, cosa che logicamente le pratesi devono assolutamente cercare di evitare.
La squadra magistralmente condotta da Federico Fiaschi sta girando a mille, sta giocando una ottima pallavolo e risultati non hanno tardato ad arrivare. La grande prestazione di Lucca in semifinale, col 3-0 rifilato in trasferta alle padrone di casa e’ una prima conferma, il 3-0 rifilato alla Pediatrica Livorno e’ la riprova di come Gai, Fornaini e compagne stiano giocando ad altissimi livelli costringendo le rivali a fare gli straordinari per mettere un pallone a terra.

Il tabellino della sfida dell’andata
PRATO VIRTUS CARMIGNANO: Bombardieri, Ridolfi G., Pazzaglia, Ridolfi R., Fiorelli, Chiti, Gai, Rinaldi, Carovani, Fornaini, Cafissi, Bianciardi. All.: Fiaschi
PEDIATRICA LIVORNO: Zuanigh, Tessari, Quiligotti, Lucarelli, Pitto, Baronetto, Betti, Cecchi, De Santi, Angiolino, Bardi, Pietrini, Torri. All. Lavorenti.
ARBITRI: Mori e Russo di Siena
PARZIALI SET: 30-28, 26-24, 25-19.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*