PDL: IN TOSCANA PROTOCOLLO D’INTESA CON L’OMOLOGO PARTITO ROMENO

Protocollo d’intesa fra il Popo della Libertà della Toscana e il Pdl romeno, partito di governo della repubblica di Romania, membro anch’esso del Partito popolare europeo. Alla firma, avvenuta oggi a Firenze, erano presenti per il Pdl l’On. Riccardo Mazzoni (nella foto) e Giorgio Silli, Assessore all’immigrazione del comune di Prato, mentre per il Pdl romeno sono intervenuti tra gli altri Petru Lucan, Europarlamentare, presidente della Gioventù del Partito popolare europeo; Viorel Badea, senatore della repubblica Romena, presidente Europa centrale del Pdl romeno; Dumitru Ilinca, presidente del Pdl romeno in Italia ed il coordinatore regionale Stefan Stanasel. “Gli ideali condivisi – si afferma in una nota – sono stati il motore che ha fatto lavorare insieme i due partiti durante le ultime assise elettorali amministrative. I romeni in Italia, essendo cittadini europei hanno pari dignità di spagnoli, inglesi, ecc. e pertanto da tempo partecipano alle elezioni amministrative locali”. “L’accordo – conclude la nota – prevede oltre alla collaborazione politica, quella economica, e l’impegno a promuovere i diritti e i doveri dei cittadini romeni regolarmente residenti in Italia”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*