Prato batte Poggibonsi e conquista la semifinale

Prato sbanca Poggibonsi e vola alle semifinali. Ottima prestazione della squadra di D’Onofrio che al Palazzetto di via dello Sport di Poggibonsi si impone per 1-3 e si regala la serie contro l’Euronavi Camaiore. Non bellissimi ma calmi, concentrati sulla gara e con tre attaccanti, Magnini, Pini e Banchi, ben serviti da Carovani ed a tratti devastanti. Bravissimi anche i ragazzi di Tordini a rimanere agganciati fino alla fine ed a cercare il recupero. Poggibonsi esce a testa altissima in una serie dove, comunque, Prato ha meritato. Una nota finale per un giocatore di Prato che nelle due gare precedenti aveva sofferto moltissimo e che in questa gara tre è stato un pilastro: Valentino Alessi.

1° set: Prato con Carovani e Banchi in diagonale, Baronti e Gori centrali, Magnini e Pini di banda e Alessi libero. Risposta dei padroni di casa con Cinotti in regia, Masi opposto, Gasparri e Malcuori di banda, Corsani e Bruchi al centro e Reali libero. Prato che parte bene con Magnini che porta i suoi sull’1-4. Ricezione dei ragazzi di casa non perfetta e Gori piazzava il colpo del 2-6. Pini trovava il mani out del 4-7 e Gori, al servizio, l’ace sporco del nuovo più quattro. Tordini al time out sull’errore di Masi per il 4-9 ospite. Prato in scioltezza anche alla ripresa del gioco e sopra 6-13 ed 8-17 con Magnini, Pini e Banchi sugli scudi. La squadra di D’Onofrio scappava sul 12-20. Poi due errori ed un attacco vincente di Gasparri per il mini break dei ragazzi di casa (16-20) e tempo di D’Onofrio.Al ritorno in campo svista arbitrale su palla out considerata dentro (il pallone toccava terra colpendo i piedi del tecnico di Prato) ed appoggio errato per il 18-21 di Masi e compagni. Carovani e Banchi combinavano ripetutamente e portavano Prato fuori dai guai (18-24). Chiudeva un errore al servizio dei padroni di casa.

2° set: inizio forte del Poggibonsi che saliva 3-1 e 4-2 con ottimo contributo di Masi. Prato, però, rimaneva in scia e con un Banchi straripante ed un Pini in grande spolvero ed autore di due punti ottenuti al secondo salto saliva sul 6-9. La squadra di D’Onofrio non era continua ed il Putsch Meniconi tornava sull’11-11. Banchi riportava avanti i suoi.Prato saliva 13-17 con Banchi imprendibile. Pogginonsi, però, non mollava e tornava a contatto (18-20). Banchi trovava il 19-21. Martinengo sbagliava il servizio e la Virtus tornava ancora a contatto (20-21). Errore al servizio anche di Giolli. Prato sul 20-22. accorciava Bruchi in primo tempo. Dentro Gelli ad alzare il muro. Errore anche di Masi al servizio. Magnini metteva fuori la sua jump (22-23). Banchi in block out per il doppio set point Prato. Time out Tordini. Masi errava l’attacco e Prato chiudeva.

3° set: il terzo parziale iniziava con Poggibonsi che ci provava con grande coraggio e determinazione. Padroni di casa sotto 1-3 (Banchi e Magnini) ma capaci di tornare sopra 6-4, grazie anche ad alcuni errori degli ospiti. Poggibonsi sul 9-6 con un po’ di pigrizia difensiva dei ragzzi di D’Onofrio. L’errore di Carovani al servizio faceva scappare Poggibonsi sul 10-7. Prato rientrava sull’11-11 ma gli uomini di D’Onofrio continuavano a sbagliare troppo e la Virtus saliva sul 14-12. Carovani inventava il meno uno di seconda intenzione. Dentro Berrettini per Gasparri. Masi trovava il pallonetto del 15-13. Virtus sul 17-14. Recupero difensivo capolavoro per Banchi e Prato sul meno due. Ancora un errore al servizio di Carovani e Poggibonsi sul 18-15. Tempo D’Onofrio ed al ritorno in campo Pini a segno. Masi passava per il 19-16. Errore di Bruchi al servizio. Errore di Corzani in primo tempo, infrazione di seconda linea di Masi e parità. Tempo per Tordini sul 19-19. Magnini metteva giù il tocco del sorpasso, Banchi allargava troppo la diagonale e Poggibonsi risaliva. Ancora Magnini sulle mani alte del muro. Squadre sul 21-21. Errore al centro di Prato e sorpasso Virtus (22-21). Dentro Giovannetti ma punto dei padroni di casa per il 23-21. Tempo per D’Onofrio. Berrettini sbagliava il servizio. Masi metteva il mani out del 24-22. Pini ad annullare il primo set point. Gori riprendeva il posto di Giovannetti. Chiudeva Masi.

4° set: quarto parziale con Poggibonsi determinatissimo a riaprire la gara. Prato, però, riprendeva il filo del suo gioco e saliva sul 3-7 con Gori bravo e reattivo a muro. Banchi portava i suoi sul 5-9: Pini di potenza e Prato saliva 6-10. Bruchi accorciava. Prato trovava il break importante (8-14) con muri di Banchi su Masi e di Magnini. Ribadiva Banchi che in attacco strappava sul 10-18. Ancora l’opposto ospite in diagonale per il 15-23. Chiudeva Baronti in primo tempo.

Il tabellino
PUTSCH MENICONI POGGIBONSI – VOLLEY PRATO 1-3
Putsch Meniconi Virtus Poggibonsi: Malcuori, Burresi, Reali, Cinotti, Berrettini, Gasparri, Giolli, Masi, Corzani, Gelli, Bruchi, Lezzi, Meacci. All. Tordini Maurizio
Volley Prato: Carovani, Banchi, Novelli M., Gori, Magnini, Pini, Alessi, Giovannetti, Novelli L., Baronti, Martinengo, Barni, Innocenti, Bianciardi. All. D’Onofrio.
Arbitri: Gronchi e Mori.
Parziali: 19-25; 22-25; 25-23; 18-25.

I risultati di gara uno dei play off
Olimpia Po.li.ri. – Baglini Group Migliarino 2-3
Grandi Turris Pisa – Volley Arezzo 3-2
Euronavi Camaiore – Unione Pall. Scandicci 3-1
Putsch Meniconi Poggibonsi – Volley Prato 3-1

Il programma di gara due dei play off (18/05):
Baglini Group Migliarino – Olimpia Po.li.ri. 3-0
Volley Arezzo – Grandi Turris Pisa 1-3
Unione Pall. Scandicci – Euronavi Camaiore 0-3
Volley Prato – Putsch Meniconi Poggibonsi 3-0

Il programma di gara tre dei play off:
Putsch Meniconi Poggibonsi – Volley Prato 1-3

Programma delle semifinali (25/28 maggio e 1 giugno):
Baglini Group Migliarino – Grandi Turris Pisa
Euronavi Camaiore – Volley Prato

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*