SCIPPA UNA DONNA MA VIENE ARRESTATO POCO DOPO
DAI CARABINIERI

Arrestato ieri mattina dai Carabinieri di Vernio un 38enne originario di Firenze, senza fissa dimora. Poco prima dell’arresto l’uomo, a bordo di un ciclomotore risultato rubato, aveva scippato una donna di 60 anni di Vaiano portandole via alcune centinaia di euro, due telefoni cellulari ed i documenti personali. Il fatto è avvenuto verso le 10 di ieri mattina in via Targetti a Prato. L’uomo, nonostante avesse agito con il volto travisato da un casco, è stato individuato grazie alla refurtiva. Quando i carabinieri lo hanno bloccato stava verniciando di un altro colore il ciclomotore rubato per evitare di essere rintracciato e riconosciuto.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*