SEQUESTRATI PIU’ DI 300 OROLOGI CONTRAFFATTI. DENUNCIATO UN CITTADINO CINESE

Sequestrati dalla Polizia oltre 300 orologi con marchi contraffatti. E’ successo nel pomeriggio di ieri in via Borgovalsugana, dove una volante ha intercettato un’auto sospetta guidata da un cittadino cinese che alla vista dei poliziotti ha improvvisamente cambiato direzione nel tentativo di evitare un eventuale controllo. Gli agenti sono riusciti a bloccare il veicolo all’interno del quale è stata rinvenuta una busta di cellophan contenente 306 orologi di prestigiose marche (Panerai, Breitling, Rolex, Bulgari, Channel, ecc.) tutti con marchi contraffatti o alterati. La merce è stata sequestrata mentre il conducente dell’auto, 33 anni, è stato denunciato per il reato di introduzione in Italia e commercio di prodotti con segni falsi, nonché per guida senza patente. L’uomo, infatti, era sprovvisto della patente di guida. La vettura su cui viaggiava è stata sottoposta a sequestro amministrativo. Il 33enne, irregolare e con precedenti analoghi, non è stato espulso in quanto la moglie, che risiede regolarmente in Italia, è in avanzato stato di gravidanza.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*