Sfida verità per la Minorconsumo.it

basket

basketCi siamo: sabato 14 alle 21 al PalaAEB di Cavriago la Minorconsumo.it inizierà la serie salvezza contro la ME-CART. La perdente retrocederà in C ed i Dragons sanno che sin da gara 1 dovranno strenuamente impegnare gli emiliani, perché in una sfida su 3 gare chi vince la prima avrà già messo un bel mattoncino alla permanenza in serie “B”, e soprattutto se dovesse arrivare una vittoria esterna, per i padroni di casa aumenterebbe notevolmente la pressione e vedrebbero scemare notevolmente le loro chance. La Scuola Basket Cavriago è sodalizio relativamente giovane ma già 10 anni or sono è approdata alla B con tanti elementi reggiani. Retrocessa tre anni or sono, come la Minorconsumo.it è prepotentemente ritornata nella cadetteria al termine della trionfale scorsa stagione. Nella semifinale playout è stata sconfitta in 3 partite da Lucca, ma soprattutto nella bella è riuscita a tenere in bilico il risultato fino ai secondi finali. La squadra reggiana non ha una panchina molto lunga, ma un quintetto di prim’ordine dove spicca il bomber Cervi, guardia 33enne da anni capocannoniere della B, tutti gli anni oltre 20 di media gara. Anche il reparto interni è ben assortito con il pivot Pezzi, elemento molto fisico, gran stoppatore e rimbalzista, e l’esperta ala forte Diacci, scuola Virtus Bologna con la quale nel 93 ha esordito anche in A fra i professionisti. Il playmaker è un altro veterano, Marco Fantini, bandiera dei cavriaghesi, regista d’ordine, proposto principalmente ad innescare la batteria di realizzatori emiliani, alla quale si aggiunge Evotti, giovane di scuola pistoiese, per una stagione a Prato compagno di squadra del nostro Milo Staino negli Juniores. Dalla panchina danno un discreto apporto per sostituire i lunghi il 202 centimetri veronese Rossato e il playguardia Cacciavillani, 21enne di Montecchio il cui impatto è stato spesso risolutivo.

Per gli uomini di coach Bini potrebbe essere determinante attaccare con continuità i loro esterni per provare a metterli alle corde e magari costringerli a qualche fallo di troppo. Certo che al coach avversario Brevini non mancano le contromisure, visto che gli emiliani sono molto bravi nelle difese tattiche, e riescono ad alternare più tipi di zone difensive.

Intanto la Federazione ha ufficializzato che la gara di ritorno si disputerà Giovedì 19 alle 21 alla Palestra Toscanini, mentre l’eventuale “bella” è in programma domenica 22 alle 18 a Cavriago.

TV Prato trasmetterà la cronaca di Cavriago vs Minorconsumo.it mercoledì 18 maggio alle 21.50 ed i replica il giorno successivo alle 24 circa. La gara 2 a Prato potrà essere rivista venerdì 20 alle 22.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*