Si allontana dopo un diverbio. Ritrovata nei boschi a Cavarzano

Si è allontanata da Cantagallo stamattina dopo aver avuto un diverbio col padrone di casa ed è stata ritrovata nel pomeriggio all’Alpe di Cavarzano mentre vagava senza meta nei boschi in stato confusionale. La donna, una 40enne di Cantagallo che soffre di crisi depressive, a seguito di un diverbio, si è allontanata con l’auto facendo perdere le proprie tracce. E’ stato il marito a chiamare i soccorsi, che prima hanno trovato l’auto e poco dopo la donna, in stato confusionale ma in buone condizioni fisiche.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*