Umberto Briganti eletto nuovo presidente dell’Associazione Castanicoltori Val di Bisenzio

Cambio al vertice dell’Associazione Castanicoltori della Val di Bisenzio. Nei giorni scorsi si è svolta l’assemblea che ha portato al rinnovo del presidente e di altri membri del consiglio direttivo. Alla guida dell’associazione è stato eletto Umberto Briganti, giovane castanicoltore di Migliana (Cantagallo), appartenente alla locale Pro Loco e che, da tempo, segue con passione la raccolta e la produzione di farina dolce. Il consiglio direttivo è poi costituito dalla vicepresidente Maria Gabriella Nuti, da Alessandro Bracci, da Stefano Orlando e da Luca Maccelli, in rappresentanza della Comunità Montana Val di Bisenzio. L’ex presidente Fabrizio Giraldi rimane all’interno dell’Associazione come socio. Il nuovo consiglio direttivo è stato salutato con soddisfazione dalla Comunità Montana: “All’interno dell’associazione è arrivata una ventata di rinnovamento – ha commentato Luca Maccelli – L’obiettivo prossimo è quello di lavorare ad un progetto di sviluppo della produzione di farina dolce locale permettendole una maggiore promozione e conoscenza”. Il presidente della Comunità Montana, Marco Ciani, ha rivolto il suo ringraziamento al presidente uscente, Giraldi, ed ha espresso la volontà di voler spingere l’associazione a lavorare per il riconoscimento di una Dop per la farina dolce valbisentina.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*