Al via il XXXII Festival delle Colline con The Duet
e Cristina Zavalloni

Con il concerto The Duet e Cristina Zavalloni stasera (venerdì 24 giugno) alle 21,30 nella Corte delle Sculture della Lazzerini si inaugura l’edizione 2011 del Festival delle Colline. Il concerto vede protagonisti un duo emergente e un’artista di fama internazionale con comune denominatore  il jazz ed un approccio alla musica votato alla contaminazione, tra passato, presente e futuro. I vincitori della manifestazione-concorso Waltex Jazz Competition, The Duet, sono affiancati dalla pirotecnica voce di Cristina Zavalloni. Alberto Bellavia (pianoforte) e Roberto Rebufello (sax soprano) hanno iniziato il proprio percorso dalla tradizione jazzistica degli anni 40/50, per poi inoltrarsi in scenari contemporanei e sperimentali. Stile che si sposa a meraviglia con l’indole eclettica della Zavalloni, compositrice e interprete capace di passare dal jazz al rock, dalla lirica alla canzone d’autore. Waltex Jazz Competition è promossa da Waltex Tricot, azienda pratese leader nel panorama tessile. Una manifestazione perfettamente in linea con la filosofia dell’impresa, volta alla ricerca di prodotti dal forte contenuto creativo e alla promozione del “talento”. L’edizione 2011 del concorso prevede la produzione di almeno un brano dedicato al tema dell’infanzia. Radar Records produrrà il nuovo disco dei The Duet ed Egea Distribution garantirà l’accesso ai circuiti nazionali ed esteri. L’ingresso al concerto è di 5 euro. Info e prevendita: 0574 531828; www.festivaldellecolline.com.
“In un periodo in cui i tagli alla cultura si fanno sempre più pesanti – afferma l’assessore Anna Beltrame – questo concerto del Festival delle Colline, così come gli altri due del 29 giugno e del 13 luglio, realizzati con il contributo dell’assessorato alla Cultura del Comune ed inseriti nel cartellone della Prato Estate, sono stati pensati nell’ottica di fare sistema e rappresentano un concreto esempio di collaborazione e di razionalizzazione delle risorse”.
Tutto il programma di Prato Estate su: www.pratoestate.it e portalecultura.comune.prato.it. Per ricevere la newsletter scrivere a: serviziocultura@comune.prato.it.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*