Bugetti: “Pd unito nell’opporsi alla pista parallela. Il sindaco Cenni invece ancora non si esprime”

La nostra contrarietà all’ipotesi di pista parallela per l’aeroporto di Peretola non è mai stata in discussione, semmai esce rafforzata dal dibattito che in questi mesi è stato messo in campo. Sono altri che devono dimostrare coerenza e chiarezza, a partire da chi amministra il comune di Prato”. Con queste parole il segretario del Pd, Ilaria Bugetti sintetizza la discussione tenuta ieri sera nella riunione della segreteria provinciale del partito pratese per discutere della situazione relativa all’ampliamento dello scalo fiorentino. “Tutti noi – spiega Bugetti – rivendichiamo il fatto di essere stati tra i primi a sollevare un problema, stimolando e attivandoci in assemblee e riunioni in diversi luoghi della città. Piuttosto è il sindaco di Prato, che tra l’altro siede nei tavoli istituzionali di confronto con la Regione, a non essersi finora espresso sull’ipotesi che Peretola sposti voli e atterraggi lungo l’asse della Piana da Sesto a Prato”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*