Declassata, il consiglio comunale approva
la variante al regolamento urbanistico

Accantonata l’ipotesi del polo espositivo nell’area ex Banci lungo la Declassata, oggi è approdata in consiglio comunale la variante al regolamento urbanistico che modifica l’assetto del viale Leonardo da Vinci. Il provvedimento è stato approvato con 24 voti a favore e 14 voti contrari. La nuova giunta non ha infatti condiviso le strategie messe in atto dalle precedenti amministrazioni in materia di governo del territorio e le previsioni su Declassata ed ex Banci. Tutta la questione, secondo la nuova Amministrazione, doveva essere completamente riconsiderata pensando a una Declassata “non come semplice arteria di scorrimento destinata a dividere la città in due parti, ma come spina dorsale di un quartiere lineare con funzioni anche direzionali. In attesa dell’adozione del nuovo piano strutturale con l’approvazione odierna della variante al regolamento urbanistico viene sospesa ogni determinazione in merito ai progetti di riqualificazione dell’area ex banci. Sui banchi del consiglio comunale è approdata oggi anche l’approvazione del progetto “Nuova Pratilia”, attualmente in discussione.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*