Geofirias Cavalieri: l’Under 17 vola in finale

Tuttenere in final eight. Ci si aspettava il double e così è stato. Dopo le Under 19 anche le Under 17 de I Cavalieri hanno centrato l’obiettivo stagionale più prestigioso: quello di qualificarsi fra le migliori otto squadre d’Italia che si disputeranno il titolo italiano a Frosinone dal 21 al 24 luglio. La qualificazione è arrivata dopo un girone di semifinale in acque amiche in cui le tuttenere hanno dominato la scena con 3 vittorie in altrettante partite: 34 gol segnati e 11 subiti, dati che bastano da soli a dare la dimensione di questa bella due giorni che si è disputata nel piacevole contorno della piscina comunale di via Roma. Velletri, Padova e Camogli sono state sconfitte dalla compagine di Grassi che ha giocato tre ottime partite. Venerdì nella prima partita le baby tuttenere hanno battuto il Velletri con un netto 14 a 3. Gara chiusa nel primo quarto con un parziale di 6 a 1. Sabato mattina stessa musica contro un Padova giovanissimo che presto ritornerà ai livelli che gli sono congeniali. Anche qui partita chiusa nei primi minuti con un 4 a 0 per la squadra di casa che non lascia speranze alla venete e che qualifica il Prato alla final eight. Ultimo turno contro il Camogli, anch’esso già qualificato alle finali con due vittorie su Padova e Velletri. C’è in palio solo la soddisfazione di vincere il girone e le due squadre infatti giocano una partita abbastanza sottotono, consapevoli di aver entrambe raggiunto l’obiettivo. Anche qui comunque il Prato vince la gara nel primo quarto con un parziale di 4 a 0. Le marcatrici del Prato: Galardi top scorer con 10 reti, Tabani 6, Zanieri 5, Francini 4, Roccabianca 4, Albiani 2, M.Giaimo e Strinati 1. La classifica finale del girone vede quindi il Prato in testa con 9 punti, seguito dal Camogli con 6 punti, mentre Padova e Velletri chiudono con un punto ciascuno. Al termine dei concentramenti di semifinale di pallanuoto femminile under 17 di Prato e di Bogliasco la Toscana fa un figurone perchè si qualifica per la Final Eight anche la Rari Nantes Florentia. Non era mai accaduto nella storia della waterpolo toscana che due squadre giovanili femminili si trovassero insieme fra le migliori otto squadre d’Italia e non è un caso che questo gran risultato sia stato conquistato dalle due società che più hanno creduto nei vivai. Sia la Florentia che i Cavalieri sono guidati da due allenatori, Maurizio Ceccarelli e Giacomo Grassi,che sanno insegnare alle giovani e che sulle giovani stanno costruendo le loro fortune e non a  caso i due sono i selezionatori delle varie rappresentative regionali giovanili femminili. Entrambe le prime squadre sono costituite per intero da giocatrici del vivaio ed hanno fatto quest’anno una stagione straordinaria con la promozione della Rari in A2 e con il setterosa de I Cavalieri che ha sfiorato la serie A1 da neopromossa. Del girone di Prato abbiamo già scritto. La Florentia ha conquistato un posto al sole nel difficile girone di Bogliasco cogliendo un meritato secondo posto dietro alle padrone di casa, fuori portata. Le Rarigirls fanno fuori in gara 1 la Gifa Palermo con un perentorio 17 a 2, cedono il passo con onore ad un Bogliasco per ora superiore, ma vincono con merito 7 a 5 contro le lombarde dell’ Osio, dirette rivali per un posto al sole. Seconda posizione del girone e qualificazione guadagnata. Dopo qualche anno di buio quindi la waterpolo femminile toscana alza la testa e lo fa nella maniera giusta, attraverso il vivaio e puntando sulle giovani atlete provenienti dalle scuole nuoto. Se il buongiorno si vede dal mattino per la pallanuoto femminile con la C aspirata si prospettano nei prossimi anni bellissime giornate.

I tabellini del girone di Prato:
Cavalieri Prato 14 Velletri Barracuda 3
Cavalieri Prato: A.Giaimo, Dainelli, Zanieri 2, Mantovani, Agostinon, Galardi 5, Gesualdi, Tabani 3, Albiani, Strinati, Francini 3, Roccabianca 1, M.Giaimo. All. Giacomo Grassi
Velletri Barracuda: Minopoli, Passaretta, Clementi, M.G.D’Auria, Raponi, Rea, Candidi, Cianfarani 1, Mancini, Ercoli 1, Zenobi, Mascetti 1, F.D’Auria. All. D.Di Zazzo
Parziali: 6-1, 1-1, 5-0, 2-1
Sup. num. Prato 4/7    Sup. num.Velletri  2/6
Arbitri: G.Sorgente,
Note:  uscite per limite di falli nel 4°tempo Albiani (CAV), Ercoli e Candidi (VEL)
nel 1°tempo (punteggio 5-1) Tabani (CAV) ha fallito un tiro di rigore

RN Camogli    6         CS Plebiscito  2
Parziali: 3-1, 1-1, 0-0, 2-0
Sup. num. Camogli 0/4    Sup. num.Plebiscito  2/8
Arbitri: P.Bensaia,
Note:  – RN Camogli con 10 giocatrici a referto   nessuna uscita per limite di falli
RN Camogli: Risso, Zerbone 2, Avegno, Isola, Bertora, Fiore, Lanzoni 1, Sessarego 1 (rig), Antonucci 1, Rosadini 1. All. Andrea Roccarino
CS Plebiscito: Roncaia, Barison 1, Gottardo, Brendolin, Benacchio, Zennaro, Tacchetto, Dario, Benvegnù, Dall’Armi, Bonelli, Tofanin, Pollis 1. All. Galina Rytova

CS Plebiscito  1   Cavalieri Prato  11
Parziali: 0-4, 0-1, 0-4, 1-2
Sup. num. Plebiscito 0/7    Sup. num. Prato 3/7
Arbitri: G.Sorgente,
Note: nessuna uscita per limite di falli
CS Plebiscito: Roncaia, Barison, Gottardo, Brendolin, Benacchio, Zennaro, Tacchetto, Dario 1, Benvegnù, Dall’Armi, Bonelli, Tofanin, Pollis. All. Galina Rytova
Cavalieri Prato: A.Giaimo, Dainelli, Zanieri 2, Mantovani, Agostinon, Galardi 3, Iacovino, Tabani 1, Albiani 1, Strinati 1, Francini, Roccabianca 3, M.Giaimo. All. Giacomo Grassi

Velletri Barracuda  2   RN Camogli   13
Sup. num. Velletri 0/4    Sup. num.Camogli 2/6
Arbitri: M.Valdettaro,
Note:
– RN Camogli con 10 giocatrici a referto
– nessuna uscita per limite di falli
Velletri Barracuda: Minopoli, Passaretta, Clementi, M.G.D’Auria, Raponi 1, Rea, Candidi, Cianfarani, Mancini, Ercoli 1, Zenobi, Mascetti, F.D’Auria. All. D.Di Zazzo
RN Camogli: Risso, Zerbone 3, Avegno, Isola 1, Bertora 2, Fiore, Lanzoni 2 (1 rig), Sessarego 2, Antonucci 1, Rosadini 2. All. Andrea Roccarino
Cavalieri Prato  9  RN Camogli 6
Parziali:4-0; 2-3; 3-2; 0-1
Cavalieri Prato : A.Giaimo, Dainelli, Zanieri 2, Mantovani, Agostinon, Galardi 3, Pagano, Tabani 1, Albiani 1, Strinati 1, Francini, Roccabianca 3, M.Giaimo. All. Giacomo Grassi
RN Camogli: Risso, Zerbone 3, Avegno, Isola 1, Bertora 2, Fiore, Lanzoni 2 (1 rig), Sessarego 2, Antonucci 1, Rosadini 2. All. Andrea Roccarino

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*