Guida in stato di ebbrezza e senza copertura assicurativa, continua l’emergenza

Proseguono gli interventi della Polizia municipale per combattere il fenomeno della guida sotto effetto di alcol e della mancata copertura assicurativa dei veicoli. Nelle ultime due notti, due automobilisti italiani – un 49enne e un 38enne – sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza. Il primo ha registrato un tasso alcolemico oltre tre volte superiore al consentito e aveva l’assicurazione scaduta da ben due anni. Il secondo automobilista, che ha rifiutato il controllo con l’etilometro è stato comunque denunciato, con sospensione della patente per  almeno sei mesi, decurtazione di 10 punti dalla patente, multa di oltre 1500 euro e sequestro del veicolo. Altri due conducenti sono stati sanzionati per mancanza di copertura assicurativa e per aver guidato un’auto di grossa cilindrata nonostante lo status di neopatentato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*