Inchiesta anti evasione. Tra gli arrestati il presidente della Pistoiese e i titolari del gruppo Rocher di Prato

Quarantacinque ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dalla magistratura romana nei confronti, tra gli altri, di imprenditori e professionisti nell’ambito di un’inchiesta su un presunto giro di evasione fiscale. Tra i destinatari dei provvedimenti restrittivi anche il presidente di Confcommercio di Roma Cesare Pambianchi. L’indagine riguarda un meccanismo di elusione fiscale attuato attraverso il trasferimento all’estero, specie in Bulgaria ed Inghilterra, di società in stato prefallimentare.  Tra gli arrestati figurano il presidente del gruppo Conad del Tirreno, i titolari del gruppo Rocher di Prato, il presidente della Pistoiese calcio e il presidente del Banco di Lucca.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*