Michele Bartolini e Jacopo Pazzi vincono
il premio Bardazzi

Sono Michele Bartolini e Jacopo Pazzi i vincitori ex-aequo del premio Alberto Bardazzi, istituito in memoria della figura del giovane imprenditore pratese e promosso dal Polo universitario città di Prato col finanziamento della famiglia Bardazzi e del Rotary club Filippo Lippi. I due giovani neolaureati hanno ricevuto stamattina la targa e il premio in denaro – del valore complessivo di 10mila euro – giunto alla sua settima edizione. Ospite del premio è stato l’imprenditore Claudio Orrea, fondatore del marchio Patrizia Pepe e amico di Alberto Bardazzi. Michele Bartolini si è laureato col massimo dei voti con una tesi dal titolo “Il pericolo giallo, studio di coorte storica sull’ittero neonatale dei cinesi a Prato”, che ha dimostrato come l’assunzione di erbe tradizionali da parte delle donne cinesi dopo il parto non è associato ad una maggiore incidenza della malattia nei neonati. Jacopo Pazzi ha vinto il premio grazie allla tesi sulla “Realizzazione, collaudo e messa in servizio del sistema di controllo e prove di valutazione delle prestazioni di un compressore alternativo”.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*