Proseguiranno per 6-8 mesi i lavori di sistemazione della Sr325 dopo la frana a La Pusignara

Sul cantiere aperto nel tratto de La Pusignara della SR 325 per la sistemazione definitiva della strada danneggiata dalle frane del dicembre 2009 il sindaco di Vernio Paolo Cecconi e l’assessore alle Infrastrutture della Provincia Ivano Menchetti hanno fatto il punto questa mattina a Vernio.
L’intervento costerà circa 1 milione e 250 mila euro e durerà 6-8 mesi. Nelle prime settimane dall’apertura del cantiere non vi sono stati problemi. Adesso però inizia la fase più complessa dell’intervento, quella del consolidamento del versante su cui ha agito la frana principale, che sovrasta la strada che porta a Luciana. Per eseguire in sicurezza i lavori di infissione dei micropali e di costruzione della soletta per consolidare il versante e sostenere il tratto di 325, la strada sottostante, quella appunto di Luciana, dovrà essere chiusa al traffico per tre settimane a partire da lunedì 13 giugno. L’alternativa sarà la strada per Cavarzano. La SR 325 invece non chiuderà mai, nonostante nella fase di progettazione fosse previsto. Per tutta la durata dei lavori sarà garantito il transito di una corsia di marcia. Il versante della montagna, che scende di quasi 40 metri fino alla strada per Luciana, sarà messo in sicurezza attraverso gradoni e parapetti in legno, gabbie di contenimento e il rifacimento della regimazione idraulica.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*