Riccardo Paludi nuovo coach della Minorconsumo.it

La dirigenza della Pallacanestro 2000 Prato non poteva che ripartire dalla scelta del nuovo allenatore, e ad appena una settimana dall’addio di coach Bini, giunge l’ufficialità dell’accordo con Riccardo Paludi che sarà il tecnico della formazione rossoblu che disputerà il suo secondo campionato consecutivo in serie B. Il 54enne tecnico fiorentino, che nella passata stagione si è concesso un anno sabbatico, ha alle spalle diversi campionati nelle minors toscane: Valdisieve con promozione in C1, Poggibonsi, Certaldo ed infine Mazzanti Empoli con ancora una promozione, questa volta in B. Da giocatore è stato fino al 1984 professionista nella Firenze protagonista di campionati importanti e compagno di squadra dei pratesi Giorgi e Giunti. Ancora due stagioni e promozione in LegA2 a Pistoia, per tornare a Firenze, sponda Affrico, a chiudere la carriera a 37 anni suonati. Attaccante temibilissimo, è stato per due volte capocannoniere in B d’eccellenza, ma il riconoscimento di cui va più fiero, è il “Fiorino d’oro” quale sportivo toscano dell’anno, ricevuto nel 1984 dall’allora sindaco di Firenze Lando Conti, barbaramente trucidato dalle BR due anni dopo.

Soddisfatto il presidente Capaccioli per la rapida conclusione della trattativa con il neo coach, anche perché così ha potuto mettersi immediatamente al lavoro insieme al team manager Scarselli ed incassare la conferma di una buona parte del roster protagonista dell’eccellente scorsa stagione. Dato per scontato l’addio a Berlati e con un altro paio di partenti, Capaccioli ha assicurato che la rosa sarà competitiva e nonostante le difficoltà di un campionato che si prevede ancora più complicato dello scorso anno (5 retrocessioni dirette per girone ed un’altra dai playout), la Minorconsumo.it tenterà di raggiungere la salvezza per provare a stabilizzarsi in una categoria che il movimento giovanile del basket pratese e la passione di dirigenti e tifosi, merita largamente.

Riccardo Paludi sarà presentato ai giocatori già mercoledì 8 giugno alle Toscanini alla ripresa degli allenamenti dopo il meritato periodo di pausa successivo alla doppia vittoria con Cavriago e conseguente salvezza.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*