Tentano il colpo in un bar
di Chiesanuova, due giovani arrestati dalla polizia

Con un piede di porco e una testa di piccone hanno cercato di sfondare la porta del bar Salerno di via Tagliamento a Chiesanuova, ma il colpo non è riuscito e la loro fuga in moto è terminata poco dopo in via Volturno, dove sono stati fermati dalla polizia, allertata da un vicino che aveva assistito al tentativo di furto. I due giovani albanesi, di 24 e 27 anni, entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio, sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso. Gli agenti delle volanti, intervenuti questa notte attorno alle 2,40, hanno trovato in loro possesso un piede di porco e una testa di piccone metallici, un cacciavite, un passamontagna artigianale e guanti in lattice, materiale che è stato sequestrato. Il ciclomotore, di proprietà di un connazionale, è stato affidato in custodia giudiziale al Soccorso Stradale. L’albanese che conduceva il mezzo durante il tentativo di fuga è stato anche denunciato per guida senza patente.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*