Traffico di droga scoperto dai Carabinieri
di Genava. La droga era destinata anche a Prato

Era destinata anche alla piazza di Prato la droga sequestrata dai carabinieri del nucleo investigativo di Genova (oltre 8 chili di cocaina provenienti) che hanno tratto in arresto tre persone, tutti albanesi.  Gli arresti sono stati effettuati in tre diversi momenti e località ma resi noti solo oggi. Uno degli arrestati è un operaio 28enne residente a Firenze e domiciliato a Campi Bisenzio. A lui sono stati sequestrati 267 grammi di cocaina. Ai tre, che fanno parte della stessa organizzazione, i carabinieri hanno sequestrato denaro contante per oltre 40 mila euro. Secondo i carabinieri, l’organizzazione è formata esclusivamente da cittadini albanesi, tutti con precedenti in materia di stupefacenti. La cocaina veniva smistata a Cologne e trasportata fino a Roma dove esisteva il baricentro operativo. Tra le città dove la cocaina ci sono Genova, Roma, Bologna, Reggio Emilia,Firenze e, appunto, Prato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*