Al via le verifiche dei composter utilizzati
dalle famiglie di Vaiano, Vernio e Cantagallo

Cominceranno nei prossimi giorni le verifiche sul corretto utilizzo dei composter da parte delle famiglie di Vaiano, Vernio e Cantagallo che ne sono in possesso. Una squadra di operatori si occuperà di effettuare i sopralluoghi per accertare l’utilizzo del composter ai fini dello sconto sulla Tariffa di igiene ambientale. Gli operatori annunceranno per telefono la visita, poi si presenteranno nelle abitazioni muniti di un tesserino aziendale di riconoscimento. Al termine della verifica, l’intestatario del composter dovrà firmare un modulo di avvenuto accertamento. Il composter viene dato in comodato gratuito a quei cittadini che ne fanno richiesta e che dimostrano di avere un piccolo giardino o orto su cui posizionarlo. A contatto diretto con il terreno e attraverso il conferimento di rifiuti organici e scarti vegetali, è possibile ottenere ottimo terriccio da utilizzare proprio per orti e giardini. Poco più di 800 i composter distribuiti a Vaiano, circa 620 a Vernio e circa 310 a Cantagallo. Per ulteriori informazioni è disponibile il call center di ASM, 0574-7081, attivo da lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17,30.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*