Anche al mare si naviga con lo stesso accesso
di “Prato WiFi Liberi tutti” della Provincia

Ora anche i pratesi in vacanza in Maremma potranno navigare liberamente e gratuitamente con la stessa password e lo stesso accesso col il quale si sono registrati al “WiFi Liberi tutti” della Provincia di Prato. Anche Grosseto è entrata a parte del progetto che l’ente pratese ha sposato già nel febbraio scorso. Iscrivendosi al sito http://pratowifi.provincia.prato.it/ si ha la possibilità di gestire con un’unica password l’accesso libero e gratuito a internet non solo su tutti i comuni dell’area pratese finora coperti, ma anche da qualsiasi area wifi del territorio degli enti federati a cui si è aggiunta nei giorni scorsi proprio il territorio maremmano con i Comuni di Follonica, Porto Santo Stefano, Scarlino, Grosseto e Marina di Grosseto, Porto Ercole, Massa Marittima e Orbetello. “Questa sinergia fra le Province toscane, molto attente al tema dell’innovazione e in particolare al tema della connettività, sta consentendo una diffusione importante anche in Regione della rete di connessioni libere a internet” sottolinea Alessio Beltrame, assessore all’Innovazione dei sistemi di governo e al sistema informativo. “Stiamo continuando a lavorare affinché anche le altre Province toscane che ancora non lo hanno fatto, possano aderire alla nostra iniziativa”. La rete federata Free Italia WiFi, di cui è capofila la Provincia di Roma insieme agli enti promotori Regione Sardegna e Comune di Venezia, vede le adesioni di una decina di Province e la copertura di un territorio che continua a espandersi continuamente. Accedere al sistema è semplice, con la registrazione si ottiene una username e una password con le quali navigare con il proprio SmartPhone o computer portatile.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*