Il consiglio comunale di Montemurlo vara agevolazioni per l’acquisto di case

Per venire incontro ai giovani e a tutti coloro che vorrebbero comprare una casa ma si trovano in una situazione di debolezza economica e sociale, il consiglio comunale di Montemurlo ha  approvato delle modifiche alle convenzioni stipulate con le cooperative che hanno realizzato gli alloggi d’edilizia convenzionata nell’area di Fornacelle- via Bicchieraia, vicino al nuovo palazzo realizzato dall’Epp in via Lamarmora. In pratica il consiglio ha dato il suo assenso ad un’importante modifica alla convenzione che permette alle cooperative che hanno realizzato gli alloggi di poter affittare, a prezzi calmierati, direttamente le varie abitazioni e di utilizzare la formula innovativa dell’affitto a scomputo acquisto. Gli affittuari, dopo cinque anni dalla stipula del contratto, potranno decidere di comprare la casa, vedendosi decurtato l’affitto già versato dal prezzo finale dell’immobile concordato
all’inizio del contratto.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*