Mafie e criminalità, l’assessore Milone relatore
al seminario organizzato dall’Università di Pisa

Aldo Milone assessore alla sicurezza

Aldo Milone assessore alla sicurezzaL’amministrazione comunale ha messo in atto attività imponenti per il contrasto all’illegalità cinese”. Lo ha ricordato l’Assessore alla Sicurezza del Comune di Prato, Aldo Milone, intervenendo al seminario su “Le mafie e la criminalità organizzata nel centro-nord d’Italia” che si è tenuto ieri presso l’Università di Pisa, nell’ambito del Master sul tema della criminalità realizzato in collaborazione con il Forum italiano per la sicurezza urbana. L’assessore è stato oggetto di molte domande da parte dei corsisti a dimostrazione del forte interesse nei confronti della realtà cinese presente nella nostra città. “Nel contesto pratese – ha affermato Milone – è presente e ben radicata la mafia cinese che sta allargando il proprio raggio d’azione a diversi settori, dallo sfruttamento della mano d’opera clandestina al traffico di droga, dalla prostituzione al gioco d’azzardo. Per quanto riguarda le competenze dell’amministrazione sono state messe in atto attività imponenti per il contrasto all’illegalità al fine di bloccare tutte quelle attività che alimentano il circuito cinese”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*