Magazzino cinese sequestrato in via Fra Bartolomeo, 4 operai irregolari

Un magazzino che ospitava una ditta cinese di confezioni è stato sequestrato stamani dalla squadra interforze in via Fra Bartolomeo. Gli agenti di polizia, vigili urbani, Inps, Asl, Inail e direzione provinciale del lavoro hanno controllato l’attività e hanno trovato 4 cinesi irregolari sui 7 operai al lavoro. La ditta è stata sospesa a causa dell’assenza di un regolare contratto di lavoro per i 4 clandestini; il titolare è stato denunciato per favoreggiamento della presenza di irregolari e impiego di manodopera clandestina. Sottoposte a sequestro amministrativo anche 19 macchine da cucire.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*