Si stacca il controsoffitto nella sala operatoria dell’ospedale

Per due volte in tre giorni si sono staccate porzioni di controsoffitto nella sala operatoria del reparto di chirurgia dell’ospedale di Prato. Nel primo caso, quello di venerdì scorso, si è trattato della conseguenza di un’infiltrazione di acqua; nel secondo caso, quello verificatosi domenica, un pannello del controsoffitto ha ceduto per problemi all’impianto di climatizzazione. Gli operatori dell’Area tecnica della Asl stanno effettuando i necessari controlli e predisponendo gli interventi necessari per il ripristino della piena funzionalità della sala operatoria. “Non c’è mai stata e non ci sarà sottovalutazione nell’attività di prevenzione e vigilanza in tutti gli ambienti dell’Ospedale – commenta Joseph Polimeni, direttore del presidio ospedaliero – I locali dell’intera struttura ospedaliera sono sottoposti a costanti azioni di verifica e monitoraggio e a queste attività sono destinate risorse specifiche”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*