Soldi al posto di Paradiso come capogruppo della Lega in consiglio comunale? Grazzini frena

  La segreteria comunale della Lega Nord di Prato, attraverso il suo direttivo, nell’assemblea di ieri ha deliberato che: “Considerate le esigenze del consiglio direttivo di ottenere una maggiore partecipazione nelle decisioni del movimento all’interno delle istituzioni, e ritenendo che quanto fin d’ora svolto dal gruppo consiliare tutto sia stato privo di questi elementi, chiediamo al gruppo consiliare, la sostituzione dell’attuale capogruppo Emilio Paradiso con Leonardo Soldi, il quale, rivestendo il ruolo di segretario comunale ci darà maggiori garanzie per la soddisfazione di quelle esigenze precedentemente elencate”. In pratica un tentativo di scaricare Paradiso. Una richiesta di cambiamento per nulla scontata, sulla quale si è espresso anche il commissario provinciale Matteo Grazzini, che ha elogiato il lavoro dei tre consiglieri comunali Tosoni, Soldi e Paradiso, confermando la piena fiducia in quest’ultimo come capogruppo. Paradiso, che può contare sull’appoggio di Tosoni, dal canto suo ha ricordato che spetta ai consiglieri eleggere il capogruppo.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*