Aperta la terza corsia della A1, saltata la protesta del subappalto Btp

Debutto con molto traffico ma scorrevole: è il bilancio delle prime ore di apertura del tratto della terza corsia della A1 da Firenze nord a Firenze sud. La circolazione di stamani – come riferisce la polizia stradale – è abbastanza intensa ma senza ingorghi fino a Firenze sud, mentre restano code nella zona nord. Inoltre, è saltata per ora l’annunciata protesta dei lavoratori della Procaccini, l’azienda campana che opera in subappalto per Baldassini-Tognozzi-Pontello sui cantieri della terza corsia, perché da settembre scorso non ricevono lo stipendio. In mattinata i lavoratori sono stati ricevuti dal prefetto di Firenze.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*