Comitato Sr 325: “Autovelox a Usella
e Carmignanello”. E a Vaiano pedone investito

Il “Comitato Strada regionale 325” chiede l’installazione di due autovelox fissi a Carmignanello e Usella. “Nei rettilinei delle due frazioni – scrive il comitato – gli automobilisti sfrecciano ad oltre 100 chilometri orari metendo a rischio la propria incolumità e quella dei residenti lungo la strada”. Il problema era già stato  segnalato al precedente prefetto – spiega il comitato – che chiede formalmente all’attuale prefetto e al sindaco di Cantagallo “di voler nuovamente prendere in considerazione l’installazione delle postazioni fisse di autovelox, e nel frattempo un più frequente intervento della polizia municipale in attesa di una soluzione definitiva”.
E proprio sulla 325 a Vaiano, questo pomeriggio attorno alle 17, un pedone di 80 anni è stato investito da un’automobile. Nell’urto con una fiat 500, l’anziano ha sbattuto la testa ed  è stato soccorso dalla Misericordia di Vaiano e da un’ambulanza della Croce Rossa di Vernio, con a bordo il medico del 118. L’uomo è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Prato in codice giallo.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*