Lamberto Gestri ricorda Bambagioni: “Uomo coraggioso, capace di grande generosità, innamorato della città”

Anche il presidente della Provincia Lamberto Gestri ricorda il ruolo di Silvano Bambagioni nella storia della città e invia un messaggio di cordoglio alla famiglia.
“Con Silvano Bambagioni scompare uno dei personaggi che hanno segnato la storia della seconda metà del Novecento a Prato. Bambagioni è stato uno degli esponenti più significativi di quel movimento cattolico fortemente impegnato in ambito sociale e civile. La sua storia in questo senso è emblematica, prima con l’impegno nel sindacato poi con l’esperienza della Cap e, successivamente, con la presidenza della Cassa di Risparmio. La sua vicenda personale si è intrecciata con una delle fasi più importanti dello sviluppo di Prato in ambito economico-produttivo, ma anche sociale e culturale. Bambagioni è stato uomo coraggioso, determinato e capace di gesti di grande generosità, si è dato obiettivi importanti per la città. E’ stato uomo di potere e come tale oggetto di critiche spesso aspre, come nel caso della gestione della presidenza della Cassa di Risparmio. Sono convinto che su tutto abbia sempre prevalso il suo amore per la città e la convinzione di agire nell’interesse del bene comune. Esprimo alla moglie e ai figli la mia vicinanza in questo momento di dolore”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*