Marijuana in….fumo. Inceneriti presso
il termovalorizzatore di Montale 420 kg di droga

420 kg di marijuana sono stati distrutti stamani presso l’inceneritore di Montale dai finanzieri del comando Provinciale di Firenze. In pochi secondi sono andati in fumo sostanze stupefacente che avrebbero portato al confezionamento di oltre 420 mila dosi per un valore complessivo di oltre 4,5 milioni di euro, vendute principalmente sul mercato fiorentino e toscano. Si tratta della fase conclusiva dell’attività di lotta al traffico, spaccio e consumo di sostanze stupefacenti attuato dalle fiamme gialle del capoluogo di regione. La droga era stata sequestrata in diverse attività svolte nel corso del 2010.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*