Deruba e maltratta l’ex fidanzata

Aggressione nella notte in Via Pistoiese ai danni di una cittadina orientale. L’ex fidanzato, un cinese 35enne, dopo essersi introdotto nell’abitazione della donna, le ha sottratto il cellulare, l’orologio e 4000 euro in contanti. L’uomo inoltre ha malmenato la donna per ottenere ulteriore denaro, utile a ripagare un debito di gioco, chiudendo a chiave l’ex fidanzata in una stanza dell’abitazione. La vittima è riuscita a contattare i carabinieri, che giunti sul posto, hanno avuto una breve colluttazione con l’autore del reato.  Il cinese è stato arrestato per rapina, estorsione, lesione a Pubblico Ufficiale e successivamente condotto in carcere.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*