La Finanza indaga sui nuovi ospedali

La guardia di finanza sta svolgendo accertamenti sulla costruzione dei quattro nuovi ospedali di Prato, Massa, Lucca e Pistoia. L’indagine, di cui ha parlato nei giorni scorsi la stampa locale, è coordinata dalla procura di Prato, città dove si riunisce il Sior (il Sistema integrato ospedali regionali che mette insime le 4 aziende sanitarie coinvolte), che coordina il progetto. Nei giorni scorsi, le fiamme gialle hanno acquisito documenti nella sede pratese del Sior. Il presidente del Sior, Bruno Cravedi, direttore generale dell’Asl di Prato, ha ricordato che fra quelle civili e quelle penali sono una ventina le cause che hanno riguardato i quattro nuovi ospedali e che mai sono emersi illeciti. Quest’ultima indagine avrebbe preso spunto anche da quanto segnalato in un’interrogazione dal parlamentare Lucio Barani riguardo alla bonifica dei terreni nelle vicinanze dell’ospedale di Massa e alle ripercussioni sul progetto dei 4 ospedali; nel documento, Barani chiedeva di accertare se vi potessero essere dei nessi con il ‘buco’ emerso nel bilancio dell’Asl massese.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*