“Sapori d’Italia” ultimo appuntamento con la cucina
siciliana

Con una serata dedicata alla Sicilia si chiude la rassegna “Sapori d’Italia – le regioni a tavola tra musica e poesia”. L’appuntamento è per lunedì 5 settembre a partire dalle ore 20,30 presso il Caffè delle Logge, in piazza del Comune a Prato. In occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, la Prato Estate ha proposto dieci serate speciali, ogni volta molto apprezzate, dedicate alle cucine regionali, organizzate dall’assessorato alla Cultura del Comune in collaborazione con la Fonderia Cultart. Il menù della serata finale prevede arancini di riso, pasta con le sarde, braciolette alla siciliana, fagioli al naturale e frittelle di mele. Ad accompagnare i piatti più famosi della Sicilia saranno alcune poesie di Gesualdo Bufalino, Salvatore Quasimodo e Leonardo Sciascia. Le letture saranno da parte degli allievi della scuola di teatro del Metastasio e la serata sarà accompagnata da un sottofondo musicale con le canzoni di interpreti siciliani come il maestro Franco Battiato. Le serate, con protagonisti i piatti tipici e la ricchezza delle ricette regionali, hanno preso il via nei lunedì di luglio con la Liguria, per poi proseguire con il Piemonte, la Lombardia e il Friuli Venezia Giulia. Ad agosto è stata la volta dell’Emilia Romagna, di Roma capitale, della Puglia, della Campania e della Sardegna. Il costo per partecipare alla cena è di 20 euro, bevande escluse. Prenotazione obbligatoria: tel. 0574 831322. Info: www.pratoestate.it; portalecultura.comune.prato.it

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*