16 Settembre 2011

Semina il panico imbracciando un fucile giocattolo


Si era seduto su un muretto in via del Purgatorio di fronte ad una farmacia con una riproduzione giocattolo di un fucile militare d’assalto, creando apprensione tra i passanti. I genitori dei bambini della vicina scuola, allarmati, hanno chiamato la polizia. Gli agenti, intervenuti sul posto, hanno fermato l’uomo, scoprendo che l’arma era in realtà solo una riproduzione giocattolo. L’uomo, un pregiudicato albanese, si era già segnalato per un episodio simile nei mesi scorsi, quando aveva seminato il panico in un circolo con una pistola giocattolo. Era stato allora differito dal possedere armi giocattolo. Avendo violato la disposizione del questore, è stato denunciato.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
rigottifedora
rigottifedora
11 anni fa

i giocattoli si distinguono bene. una pistola, può darsi di no, ma un mitra
sì. possibile che la gente non abbia mai comprato un giocattolo del genere ai suoi bambini? si scandalizzano o sono pregiudizi contro gli estracomunitari? io ho avuto esperienza spiacevole con un extracomunitario,albanese, sposato a mia figlia, ma non ci si deve montare la testa di pregiudizi, altrimenti oggi è proprio finita!!