Stefano Tempesti al Corteggio Storico
con la medaglia d’oro

Stefano Tempesti, il portiere della nazionale italiana di pallanuoto campione del mondo a Shanghai 2011, ha confermato all’assessore allo sport Matteo Grazzini la propria presenza al Corteggio Storico con tanto di medaglia d’oro al collo. Tempesti, nato a Prato il 9 giugno 1979, sfilerà insieme alle maggiori autorità cittadine mostrando la medaglia di campione del mondo, ripercorrendo così le orme di Jury Chechi dopo l’oro olimpico del 1996. Grazie alla disponibilità della Pro Recco, società nella quale milita dal 2003, il portiere pluri-titolato potrà tornare nella città dove ha mosso i primi passi della carriera con i colori della Futura Nuoto Prato, trampolino di lancio verso un palmares che conta quasi 300 presenze in nazionale, 6 scudetti, altrettante coppe Italia, 3 coppe dei Campioni, una coppa delle Coppe, 3 supercoppe Europee  e cinque argenti con la Nazionale (Fina Cup ’99, Mondiali Barcellona ’03, World League ’03, Giochi del Mediterraneo Tunisi ’01 e Europei Zagabria ’10).

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*