SUOR FEDELE: “PIRATA TI PERDONO, MA DOVEVI
FERMARTI”

Sta meglio Suor Fedele, la religiosa investita mercoledì scorso a Carmignanello da un’automobilista che non si è fermato a prestare soccorso. Siamo andata a trovarla in ospedale dove oggi ha ricevuto la visita del Vescovo Simoni. “Lo perdono, ma doveva fermarsi”  ha detto Suor Fedele, che invita le autorità competenti a mettere in sicurezza quel tratto di strada dell 325 dove le auto sfrecciano a gran velocità. GUARDA IL VIDEO.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*