Cade dalla moto per evitare dei cinghiali. E sulla
sr 325 code e proteste per il taglio dell’erba

Un giovane motociclista di San Quirico di Vernio è caduto rovinosamente a terra per colpa di alcuni piccoli di cinghiale che gli hanno attraversato improvvisamente la strada. E’ accaduto stamani verso le 7.30, praticamente di fronte al campo sportivo di San Quirico. Il motociclista, un giovane di 22 anni, nella caduta ha riportato numerose contusioni e abrasioni. Soccorso da un’ambulanza della Misericordia di Vaiano, è stato portato in codice giallo all’ospedale di Prato. L’incidente ripropone il problema degli animali selvatici che, sempre più numerosi in Vallata, lasciano spesso il bosco per avventurarsi anche vicino alle case, come in questo caso. Ma stamani non è stato questo l’unico fatto di cronaca per la sr325. In località Gabolana, infatti, sono iniziati i lavori per il taglio dell’erba dai cigli e, come sempre accade, si sono subito formate lunghe code, soprattutto nelle ore di punta della prima mattina. A questo proposito c’è da registrare la protesta di alcuni automobilisti che si sono lamentati del fatto che non fosse stata data notizia dei lavori tramite i cartelloni luminosi installati lungo la sr 325.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*