Cigs per due aziende del settore termoidraulica

Cassa integrazione per imprese operanti nel settore della termoidraulica. Fra ieri e oggi sono stati firmati in Provincia due accordi che riguardano la Baldi e Innocenti e la Signorini e interessano complessivamente 49 dipendenti. L’azienda Termoidraulica Baldi e Innocenti, che si occupa di installazione impianti idrotermosanitari e del gas, presenterà istanza di cigs per crisi aziendale dal 13 ottobre 2011, per la durata di 12 mesi e per un numero massimo di 15 dipendenti inquadrati con contratto metalmeccanico-industria. L’azienda, ove possibile, attuerà la rotazione.  L’azienda Termoidraulica Signorini presenterà istanza di cigs per crisi aziendale dal 17 ottobre per 12 mesi enti e per i 34 dipendenti aventi diritto.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*